Com'è la situazione sanitaria alle Isole Cook? Serve una assicurazione sanitaria per andare alle Isole Cook? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
Le strutture sanitarie delle Isole Cook sono adeguate per quanto riguarda trattamenti di routine. In presenza di problemi più seri si rende necessario il trasferimento in altro Paese.
Malattie endemiche: febbre dengue, causata dalla puntura di zanzara (tipo aedes aegypti). Si consiglia pertanto, soprattutto durante la stagione umida, di adottare adeguate misure preventive contro la puntura di insetti (indossare vestiario che copra le braccia e le gambe, dormire in locali forniti di zanzariere o di aria condizionata, fare uso di repellenti contro gli insetti, ecc..). Maggiori informazioni sulla febbre dengue si possono reperire consultando i siti del Ministero della Salute: www.ministerosalute.it o dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: www.who.int/csr/don
Si consiglia:
- di effettuare la vaccinazione contro l’epatite A ed il tetano (previo parere medico);
- di portare con sé prodotti repellenti per gli insetti;
- di bere acqua solo in bottiglia.

Si consiglia sempre di stipulare, prima di intraprendere un viaggio alle Isole Cook, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.