Com'è la situazione sanitaria in Papua Nuova Guinea? Serve una assicurazione sanitaria per andare in Papua Nuova Guinea? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
L’assistenza medica in Papua Nuova Guinea, inclusa la capitale, è molto limitata e quasi inesistente nelle zone rurali. Port Moresby, la capitale, vanta alcuni ospedali privati quali il Paradise Hospital tel: 325 6022 ed il Pacific International Hospital tel: 323 4400. Per casi seri occorre, tuttavia, essere trasferiti con aero-ambulanza in Australia (anche se l’ingresso in questo paese e l’accettazione in un ospedale australiano non sono garantiti). Si consiglia, pertanto, di stipulare, prima di intraprendere un viaggio in Papua Nuova Guinea, un'assicurazione sanitaria che preveda oltre la copertura delle spese mediche specialistiche, anche l’eventuale trasferimento aereo sanitario d'emergenza o il trasferimento in altro Paese.
Sono presenti numerose malattie tropicali: malaria, dengue, encefalite giapponese, elefantiasi. L’ AIDS è diffusa, vanno sempre adottare le misure di prevenzione del caso. Le malattie infettive (inclusa la tubercolosi, il tifo e l’epatite A e B) sono comuni.
Durante la permanenza nel Paese, vanno adottare misure preventive contro le punture di zanzara .
Si consiglia di :
- effettuare , previo parere medico, le vaccinazioni contro: tubercolosi, epatite B e tifo;
- bere solo acqua bollita o imbottigliata, evitando il ghiaccio nelle bevande;
- consumare solo cibo ben cotto
- contattate subito un dottore se si ha la febbre o la diarrea per accertarne la causa e avviare immediatamente la cura.

Serpenti velenosi e mortali sono comuni in Papua Nuova Guinea e spesso gli ospedali locali non hanno a disposizione scorte di antidoto.